banner

Coronavirus: quali rischi per il Made in Italy?
Agricoltura

Coronavirus: quali rischi per il Made in Italy?

Siamo in un periodo tutt’altro che semplice per il nostro Paese, che si trova a fronteggiare un’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, il quale ha provocato ad oggi oltre 6.000 vittime al mondo. Le scuole di ogni ordine e grado, le università e la maggior parte delle attività commerciali sono completamente chiuse per impedire la diffusione del virus, e il Governo sta lavorando affinché questo blocco...

Leggi tutto

0 / / Mar 24, 2020
The great green wall: un’azione concreta contro la desertificazione
Ambiente

The great green wall: un’azione concreta contro la desertificazione

Con il termine desertificazione, non si intende l’avanzamento del deserto (in quel caso si parla di desertizzazione), bensì si vuole definire un insieme di processi di degradazione di un terreno, legati a molteplici cause, che investe ambienti non di esclusiva pertinenza delle zone già desertiche. La desertificazione è un fenomeno di proporzioni planetarie, infatti: oltre il 75% della superficie terrestre è già degradata e questa...

Leggi tutto

0 / / Mar 13, 2020
Ecco come funziona la valutazione della stabilità delle piante in ambiente urbano
Ambiente

Ecco come funziona la valutazione della stabilità delle piante in ambiente urbano

Avete presente il detto “prevenire è meglio che curare”? Nella gestione del patrimonio arboreo, sia pubblico che privato, questo detto ricopre un ruolo estremamente importante. La validità di questo detto sta proprio nella prevenzione del rischio di eventuali cedimenti delle piante, evitando danni a cose e/o persone. Gli alberi in città forniscono numerosi benefici e costituiscono un’importante componente del paesaggio urbano. Allo stesso modo in...

Leggi tutto

0 / / Nov 15, 2019
Alcuni interrogativi sulla produzione agricola nel prossimo futuro  Agricoltura

La popolazione mondiale è prevista in crescita di 2 miliardi entro il 2050; nello stesso periodo anche i redditi pro capite in tutte le aree del mondo dovrebbero aumentare. Nei passati decenni, la produttività in agricoltura ha mantenuto un buon ritmo di crescita: nel periodo 1961-2011, in media, l’1,01 per cento l’anno; un tasso maggiore si registra nei paesi sviluppati, 1,79 per cento, nei quali,...

Leggi tutto


L’accordo commerciale tra UE e USA favorisce davvero l’agroindustria italiana?  Economia

L’accordo TTIP (Transatlantic Trade and Investment Parnership) negoziato tra USA e Unione Europea, mira a creare la più grande zona di libero scambio del pianeta, destinata oltretutto ad aumentare se il progetto si estenderà al NAFTA (Usa, Canada, Messico) e all’AELE  (Associazione Europea di Libero Scambio), realizzando l’unità economica del mondo occidentale. In tutta Europa si va manifestando un diffuso malcontento per il TTIP. Critiche...

Leggi tutto


Uno studio di “Nature” rivela che il cervello funziona come Facebook Ricerca

Mark Zuckerberg, per creare Facebook, è partito dall’elenco degli studenti, con tanto di foto, che le Università degli Stati Uniti distribuiscono a chi si iscrive e ne ha fatto un social network che in un baleno ha conquistato il mondo. In un certo senso, però, Facebook c’era già in natura, nel cervello di ognuno di noi, già ben prima di Zuckerberg. Un lavoro appena pubblicato...

Leggi tutto


Quei cervelli in fuga che ci danno lustro Società

Quei cervelli in fuga che ci danno lustro L’emigrazione di tanti giovani laureati italiani ha creato nuove e inattese situazioni nel mondo. Da una parte, certo, come molti dicono, è una perdita secca per il Paese che ha investito negli studi di questi suoi figli e poi li vede andare via. Ma dall’altra, succede che una bella Italia della sapienza e dello studio, si diffonda...

Leggi tutto


Page 25 of 25« First...10...2122232425