banner

Coltiviamo le idee per raccogliere il nostro futuro!
Opinioni

Coltiviamo le idee per raccogliere il nostro futuro!

Nonostante mi senta dire spesso che sia spacciato, di appartenere ad una generazione (quella dei “Millennials”) senza né futuro né speranze, io rimango positivo.  Credo di avere la fortuna di vivere in un momento storico in cui noi giovani, con le nostre pazze idee, stiamo contribuendo a dar vita ad nuovo illuminismo. Per molti anni c’è stato un immobilismo asfissiante in agricoltura, dovuto alla poca valorizzazione delle nuove...

Leggi tutto

0 / / Gen 14, 2018
Aflatossine: i primi risultati delle prove in campo del progetto Gira
Agricoltura

Aflatossine: i primi risultati delle prove in campo del progetto Gira

Presentati i dati della sperimentazione del Pif (Progetto Integrato di Filiera) attivato in lucchesia per ridurre il rischio di micotossine nella filiera agrozootecnica, che ha mostrato una significativa riduzione dello sviluppo di ceppi tossigeni di Aspergillus flavus in colture trattate con Af-X1 Le micotossine, queste sconosciute… fin’ora! Le micotossine sono dei composti metabolici prodotti da diversi tipi di funghi, appartenenti principalmente ai generi Aspergillus, Penicillium e Fusarium, che possono potenzialmente...

Leggi tutto

0 / / Gen 13, 2018
Neapolitan ‘Pizza Twirling’ Makes UNESCO List
Alimentazione

Neapolitan ‘Pizza Twirling’ Makes UNESCO List

Pizza lovers in Naples enjoyed free pizza dished out by pizzerias Thursday to celebrate the inclusion of pizzaiuolo, their traditional pizza making technique onto the United Nation’s list of intangible heritage, granting Neapolitan pizza world heritage status. Two million people signed a petition in support of pizzaiuolo’s demand to be recognized. They argued that the practice of twirling the dough before the pizza is baked...

Leggi tutto

0 / / Dic 11, 2017
La “Focaccia di Recco col formaggio” è I.G.P. Alimentazione

Dal 2015 la fûgassa  au furmaggiu, tipica del levante genovese, si fregia del marchio europeo Indicazione Geografica Protetta e si aggiunge alle 273 denominazioni italiane registrate in ambito comunitario. L’utilizzo dei marchi di qualità è un efficace strumento per valorizzare generi agroalimentari che dispongono di particolari requisiti, aumentandone rinomanza e competitività; vale la pena ricordare che a livello europeo l’Italia possiede il maggior numero prodotti a denominazione di origine ed a indicazione geografica. Vi...

Leggi tutto


Arte in Orto Agricoltura

Questo che proponiamo è un modello ripetibile ed esportabile di Orto-Giardino. Ciò che desideriamo comunicare è l’idea di bellezza, di arte, musica ed armonia in Orto: Coltura e Cultura. Ciò che noi coltiviamo è un cibo per il corpo (quindi di altissimo valore nutrizionale utilizzando metodi naturali di coltivazione… specialmente il metodo biodinamico) e per l’anima ( quindi  bellezza che nutre). Per  fare ciò creiamo...

Leggi tutto


Allevamento Etico. Alternativa possibile per un consumo più buono e giusto. Alimentazione

Qualche tempo fa mi trovavo ad Expo, presso il padiglione Slow Food ed ho assistito ad un’interessante conferenza a cura dell’Associazione Allevamento Etico. Ancora la “bomba” delle dichiarazioni dell’OMS sulle conseguenze dell’abuso di carne rossa e insaccati non era scoppiata ed il conseguente vaso di pandora non era stato scoperchiato. Fino a qualche mese fa veramente credevamo che pompare gli animali con antibiotici e farcire...

Leggi tutto


Giornata Internazionale per la Prevenzione dello Sfruttamento dell’Ambiente in Tempo di Guerra e di Conflitti Armati Ambiente

Il 6 novembre di ogni anno ricade la Giornata Internazionale per la Prevenzione dello Sfruttamento dell’Ambiente in Tempo di Guerra e di Conflitti Armati. Istituita il 5 Novembre del 2001 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, questa Giornata ha lo scopo di mettere in evidenza come un’equa e attenta gestione e ripartizione delle risorse naturali tra la Nazioni possa limitare i conflitti armati e contribuire al mantenimento...

Leggi tutto


I nuovi cibi che aiuteranno a sfamare il mondo Alimentazione

Un contributo per ridurre la malnutrizione di un Mondo in costante crescita deriva da meduse, microalghe e insetti: i nuovi cibi candidati come i più promettenti. Gli scienziati ne hanno parlato anche ad Expo 2015 durante il quale si è discusso delle potenzialità di questi nuovi alimenti proprio nell’ottica di riuscire a garantire cibo sostenibile alla crescente popolazione mondiale. Le eccezionali proprietà nutritive di alcuni cibi largamente disponibili ma culturalmente assenti dalla dieta...

Leggi tutto


Page 10 of 23« First...89101112...20...Last »