Ambiente


Esiste una correlazione tra inquinamento atmosferico e COVID-19? Ambiente

In questo periodo di quarantena, non manca certo il tempo per leggere e tenersi aggiornati. Infatti, qualche giorno fa mi sono imbattuto in un position paper sulla relazione tra l’effetto dell’inquinamento atmosferico e la diffusione del coronavirus nella popolazione (COVID19_Position-Paper_Relazione-circa-l’effetto-dell’inquinamento-da-particolato-atmosferico-e-la-diffusione-di-virus-nella-popolazione.pdf). Ad oggi la pandemia da COVID-19 non sta risparmiando nessun paese del nostro pianeta; solo in Italia, secondo l’ultimo aggiornamento del 15 aprile 2020 delle ore...

Leggi tutto


The great green wall: un’azione concreta contro la desertificazione Ambiente

Con il termine desertificazione, non si intende l’avanzamento del deserto (in quel caso si parla di desertizzazione), bensì si vuole definire un insieme di processi di degradazione di un terreno, legati a molteplici cause, che investe ambienti non di esclusiva pertinenza delle zone già desertiche. La desertificazione è un fenomeno di proporzioni planetarie, infatti: oltre il 75% della superficie terrestre è già degradata e questa...

Leggi tutto


Ecco come funziona la valutazione della stabilità delle piante in ambiente urbano Ambiente

Avete presente il detto “prevenire è meglio che curare”? Nella gestione del patrimonio arboreo, sia pubblico che privato, questo detto ricopre un ruolo estremamente importante. La validità di questo detto sta proprio nella prevenzione del rischio di eventuali cedimenti delle piante, evitando danni a cose e/o persone. Gli alberi in città forniscono numerosi benefici e costituiscono un’importante componente del paesaggio urbano. Allo stesso modo in...

Leggi tutto


Effetto del cambiamento climatico sull’alimentazione di Apis mellifera Ambiente

Le api e in generale gli apodei sono ritenuti indispensabili per il ruolo che svolgono per l’ambiente e l’agricoltura tramite il servizio di impollinazione di colture erbacee, arboree coltivate e piante spontanee. Nelle specie coltivate questa impollinazione di carattere entomofilo favorisce un aumento delle rese , ma incide anche sulla qualità del prodotto. La mancanza di tali insetti creerebbe un drastico calo della produttività. La...

Leggi tutto


I Rain Gardens per una gestione efficiente delle acque piovane in città Ambiente

Secondo il report dell’IPCC (Intergovernmental Panel On Climate Change), nel 2050 circa il 70 % della popolazione mondiale abiterà in città. Proprio per questo abbiamo bisogno di città resilienti, sostenibili e in grado di rallentare se non ridurre i cambiamenti climatici. Quasi ogni giorno facciamo i conti con il climate change e i suoi effetti, tra cui l’ aumento della temperatura, innalzamento dei mari, acidificazione degli oceani, riduzione di...

Leggi tutto


Il complesso processo di autorizzazione dei prodotti fitosanitari Ambiente

Da neofita di questo blog ho pensato di scrivere il mio primo post trattando uno dei temi del mondo agro-ambientale che conosco meglio, ovvero che cosa sta alla base dell’autorizzazione di un prodotto fitosanitario. Può sembrare un tema non dei più affascinanti, ma anche alla luce dei recenti dibattiti sul glifosate, credo sia utile fare chiarezza su quali processi sono alla base dell’autorizzazione dei prodotti...

Leggi tutto


E’ possibile fare agricoltura senza il petrolio? Ambiente

Il prossimo 17 aprile i cittadini italiani sono chiamati a esprimersi sull’ormai celebre Referendum Trivelle. Gli elettori dovranno decidere se i permessi per estrarre idrocarburi in mare, entro le 12 miglia dalla costa, debbano durare fino all’esaurimento del giacimento, come avviene attualmente, oppure fino al termine della concessione. In pratica, se il referendum dovesse passare, cioè raggiungesse il quorum con la vittoria del sì, le piattaforme piazzate attualmente in mare...

Leggi tutto


Le fantastiche interazioni pianta-erbivoro Ambiente

Agli erbivori piace brucare e pascolare, senza alcun dubbio. Non credo di essere ancora in grado di dire con certezza se anche alle piante faccia piacere esser brucate. Ma penso di si. Le attività esercitate dagli erbivori rivestono un ruolo  ecologico estremamente importante. Sorprendenti modifiche, dirette ed indirette, sono tangibilmente impresse proprio sulla vegetazione. Pensate alle spine e agli aculei. La spinescenza* e la produzione di sostanze tossiche* infatti altro non...

Leggi tutto


Giornata Internazionale per la Prevenzione dello Sfruttamento dell’Ambiente in Tempo di Guerra e di Conflitti Armati Ambiente

Il 6 novembre di ogni anno ricade la Giornata Internazionale per la Prevenzione dello Sfruttamento dell’Ambiente in Tempo di Guerra e di Conflitti Armati. Istituita il 5 Novembre del 2001 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, questa Giornata ha lo scopo di mettere in evidenza come un’equa e attenta gestione e ripartizione delle risorse naturali tra la Nazioni possa limitare i conflitti armati e contribuire al mantenimento...

Leggi tutto


Muretti a secco Ambiente

Liguria. Eccomi in carne ed ossa alle prese con uno dei tanti muretti a secco che costantemente ‘vengono giù’, come si dice dalle mie parti. I muretti a secco sostengono le ‘fasce’,  i terrazzamenti coltivati – spesso olivati o vitati – e una volta crollati, vuoi per l’incuria, vuoi per i cinghiali, è un problema ‘tirarli su’. Non è questione di sola fatica, ma anche...

Leggi tutto



Page 1 of 212