banner

Il “test della vanga” per la valutazione della fertilità del terreno
Agricoltura

Il “test della vanga” per la valutazione della fertilità del terreno

Negli Stati Uniti ogni anno scompare una superficie agraria equivalente al doppio di quella occupata dalla città di New York. Il Giappone ha sacrificato dall’inizio dello sviluppo economico metà delle proprie risaie e per l’alimentazione dipende quasi completamente dalle importazioni. L’Italia ha sacrificato dal secondo dopoguerra due milioni di ettari: il processo anziché rallentare è in continua accelerazione. Già ad oggi l’Italia non è più autosufficiente...

Leggi tutto

0 / / Lug 07, 2019
Surriscaldamento globale e agricoltura
Agricoltura

Surriscaldamento globale e agricoltura

Il surriscaldamento del nostro pianeta è ormai una triste realtà, e con il passare del tempo le condizioni non fanno che peggiorare. Questo fenomeno influenza e mette a rischio le rese delle produzioni agricole e di conseguenza la stabilità del sistema alimentare a livello mondiale. Possiamo ricondurre le cause del riscaldamento globale principalmente ai seguenti fattori: – L’accumulo di gas atmosferici in grado di trattenere...

Leggi tutto

2 / / Mag 22, 2019
I Rain Gardens per una gestione efficiente delle acque piovane in città
Ambiente

I Rain Gardens per una gestione efficiente delle acque piovane in città

Secondo il report dell’IPCC (Intergovernmental Panel On Climate Change), nel 2050 circa il 70 % della popolazione mondiale abiterà in città. Proprio per questo abbiamo bisogno di città resilienti, sostenibili e in grado di rallentare se non ridurre i cambiamenti climatici. Quasi ogni giorno facciamo i conti con il climate change e i suoi effetti, tra cui l’ aumento della temperatura, innalzamento dei mari, acidificazione degli oceani, riduzione di...

Leggi tutto

0 / / Mag 21, 2019
Il “test della vanga” per la valutazione della fertilità del terreno Agricoltura

Negli Stati Uniti ogni anno scompare una superficie agraria equivalente al doppio di quella occupata dalla città di New York. Il Giappone ha sacrificato dall’inizio dello sviluppo economico metà delle proprie risaie e per l’alimentazione dipende quasi completamente dalle importazioni. L’Italia ha sacrificato dal secondo dopoguerra due milioni di ettari: il processo anziché rallentare è in continua accelerazione. Già ad oggi l’Italia non è più autosufficiente...

Leggi tutto


Surriscaldamento globale e agricoltura Agricoltura

Il surriscaldamento del nostro pianeta è ormai una triste realtà, e con il passare del tempo le condizioni non fanno che peggiorare. Questo fenomeno influenza e mette a rischio le rese delle produzioni agricole e di conseguenza la stabilità del sistema alimentare a livello mondiale. Possiamo ricondurre le cause del riscaldamento globale principalmente ai seguenti fattori: – L’accumulo di gas atmosferici in grado di trattenere...

Leggi tutto


I Rain Gardens per una gestione efficiente delle acque piovane in città Ambiente

Secondo il report dell’IPCC (Intergovernmental Panel On Climate Change), nel 2050 circa il 70 % della popolazione mondiale abiterà in città. Proprio per questo abbiamo bisogno di città resilienti, sostenibili e in grado di rallentare se non ridurre i cambiamenti climatici. Quasi ogni giorno facciamo i conti con il climate change e i suoi effetti, tra cui l’ aumento della temperatura, innalzamento dei mari, acidificazione degli oceani, riduzione di...

Leggi tutto


Un 2018 di innovazioni scientifiche per l’agricoltura Ricerca

2018, anno ricco di innovazioni scientifiche. Tante le nuove scoperte che, a mio avviso, avranno un enorme impatto e che daranno il loro contributo alla grande sfida di sfamare una popolazione mondiale in continuo aumento. Due le ricerche che mi hanno colpito in modo particolare. Il 1 Gennaio 2018, viene pubblicata su Nature Plants una ricerca che propone un nuovo metodo di migliorare e selezionare le piante agrarie...

Leggi tutto


Piante modello: la TOP 3 delle piante più studiate dai biologi Ricerca

In biologia, alcune piante sono più studiate di altre. Mi riferisco alle “piante modello”. Cosa sono? Si tratta di piante estensivamente utilizzate per studiare i più disparati processi biologici, in base al presupposto che le scoperte fatte su queste piante possono fornire indicazioni su come questi funzionano anche su piante di valore economico con le quali sono imparentate. Questa assunzione deriva dal fatto che tantissimi dei...

Leggi tutto


Page 1 of 2412345...1020...Last »